Sotto le righe


Una collana dedicata all'eros nei grandi della narrativa: un saggio e un invito alla lettura inconsueti e appassionanti.


Una cosa che piace a tutti a tutti.
Zavattini fra neorealismo ed erotismo


Geniale e proteiforme, Cesare Zavattini ha lasciato il segno in ogni arte che ha toccato: letteratura, cinema, poesia, fumetto, teatro, pittura.
Dai racconti ai diari, dai film memorabili a quelli meno conosciuti o mai realizzati, dai soggetti alle provocazioni epocali del Non libro più disco e della parolaccia in diretta radiofonica, dalla bellezza assoluta di Stricarm in d'na parola sino ai testi rari e mai ristampati come le Otto canzonette sporche, pediniamo il pedinatore della realtà in quella che ne è una delle espressioni più alte.
... "una cosa così / che piace a tutti a tutti / in ogni luogo, / ci pensiamo anche se non ci pensi" ...

Una cosa che piace a tutti a tutti. Zavattini fra neorealismo ed erotismo
di Giuseppe Peruzzo
64 pagine in carta 150 g/m2
Brossurato, rilegato a filo refe
Formato 12x17 cm
9,90 euro
ISBN 978-88-95374-18-5
(Di prossima uscita)


La belva, la carne, l'abbraccio
L'eros nei romanzi di Cesare Pavese


Attraverso i personaggi femminili dei romanzi di Pavese viene tracciato un originale percorso di lettura: dalla donna di selva del primo romanzo, ai ritratti di donne come carne, come abbraccio, sino all'ultima, tragica figura di belva feroce e bellissima de La luna e i falò.
Un saggio rigoroso, e trascinante, che ricalibra i pesi dei personaggi pavesiani, mettendone in luce alcuni sinora poco o nulla considerati, e un invito alla lettura godibile in sé e nel senso proprio di invito al piacere della lettura.
Il volume è stato richiesto dalle biblioteche di diverse Università: Oxford, London, Glasgow, Yale, Berkeley, Brown, Miami, etc.
Entrambi i volumi sono rielaborazione e ampliamento di saggi apparsi su rivista nel 1999 e nel 2000.

La belva, la carne, l'abbraccio. L'eros nei romanzi di Cesare Pavese
di Giuseppe Peruzzo
96 pagine in carta uso mano
Brossurato, rilegato a filo refe
Formato 12x17 cm
9,90 euro
ISBN 88-901023-2-2

Rassegna stampa

La belva, la carne, l'abbraccio è un saggio di Giuseppe Peruzzo sull'eros nei romanzi di Cesare Pavese (Q Press, pp. 94, euro 9,90, www.qpress.info). Un viaggio attraverso le figure femminili dello scrittore di Santo Stefano Belbo, da Clelia (La spiaggia) a Cate, Elvira, Anna Maria (La casa in collina), a Clelia, Momina, Rosetta (Tra donne sole).
La Stampa - Tuttolibri, 3 giugno 2006.